Primavera, Stagione 2018/19, Stagione 2020/21

San Gimignano a testa alta!

San Gimignano esce solo ai rigori, a testa alta dalla sfida contro l’Inter. Le neroverdi soffrono a lungo, difendono con cuore e attenzione e pungono nella ripresa con Anna Staknovic. Ai rigori, tremano le gambe alle neroverdi, troppa stanchezza ed emozione e l’Inter conquista meritatamente la terza posizione.
Primo tempo sottotono per la Florentia San Gimignano, le neroverdi, evidentemente sentono la fatica della gara contro la Juventus, e non trovano ritmo e spazi contro un’Inter arrembante e desiderosa di riscatto.
Dopo 6 minuti le nerazzurre passano in vantaggio, punizione di Fracaros dal limite, il suo sinistro aggira la barriera e batte Repetti.
Gioca bene l’Inter che prova a pungere ancora con Fracaros e Poli, senza impensierire più di tanto Repetti. Le neroverdi invece faticano, ma al 25’ hanno una bella occasione per pareggiare in contropiede: lancio perfetto di Prinzivalli, Anghileri scatta bene tra le linee, ma Gilardi è bravissima ad uscire coi piedi anticipando tutte. Da portiere a portiere, pochi minuti dopo si mette in mostra ancora Chiara Repetti, che chiude lo specchio della porta a Pavan evitando il raddoppio nerazzurro. Sempre Pavan al 37’ si divora un goal sola davanti alla porta, deviando di testa sopra la traversa.
Nella ripresa ritmi bassi, le nerazzurre sempre pericolose sui calci piazzati, Pavan prima calcia alto, poco dopo Gallazzi impegni Repetti che toglie il pallone da sotto la traversa. Al 63’ lampo neroverde, disimpegno sbagliato di Gilardi, ne approfitta con un guizzo Stankovic che apre il piatto e sigla il pareggio.
Forcing finale dell’Inter che ci prova in tutti i modi, ma le neroverdi si difendono bene, con Chiara Repetti sempre attenta nel bloccare i tentativi nerazzurri.
Dopo 3’ minuti di recupero si va ai calci di rigore, ma l’emozione e la stanchezza è tanta, per le neroverdi segna solo Piccini, mentre Dragoni, Catelli e Parolo non sbagliano e regalano il terzo posto all’Inter.
Una partita stoica, un risultato giusto, ma una Final Four da ricordare per le ragazze neroverdi che hanno chiuso alla grande una stagione lunga, difficile e piena di emozioni.


Campionato Primavera – Finale 3°-4° posto – Sabato 29 Maggio 2021, ore 10.30
Florentia San Gimignano vs Inter 2 – 4 (d.c.r) (0-1)
Florentia San Gimignano: Repetti, Campagni, Piccini, Fortunati, Testa (21’ Boglioni), Imprezzabile, Bortolin (60’ Accornero), Bolognini (60’ Diversi), Anghileri (60’ Giacobbo), Stankovic (74’ Barsali), Prinzivalli
All. Roberto Castorina
A disposizione: Schiavone, Burani, Diversi, Barsali, Boglioni, Fancellu, Accornero, Mugnaini, Giacobbo
Inter: Gilardi, Panetta, Fracaros (86’ Raimondo), Passeri, Pastrenge (46’ Cochis), Vergani, Poli (62’ De Zen), Dragoni, Pavan (62’ Lonati), Gallazzi (74’ Parolo), Catelli
All. Sebastiano De la Fuente
A disposizione: Ricciardi, Parolo, Raimondo, Fenaroli, Demaio, Gentile, Lonati, Cochis, De Zen
Marcatrici: 6’ Fracaros, 63’ Stankovic
Rigori: Dragoni (INT), Piccini (FSG), Catelli (INT), Parolo (INT)
Ammonizioni: 72’ Giacobbo, 85’ Dragoni

Share