Settore Giovanile, Stagione 2018/19, Stagione 2019/20

Settore Giovanile: U17 e U15 in striscia positiva, si ferma la Primavera

La Primavera Florentia San Gimignano esce sconfitta nel derby con la Fiorentina, prima in classifica, mentre continua la striscia positiva per Under15, che batte Rinascita Doccia, e Under17, pareggio con Sassuolo.


Under 17 Florentia San Gimignano: non vince, ma convince!

Primo pareggio per l’Under 17 Florentia San Gimignano contro un buon Sassuolo. Le neroverdi con una prova di carattere recuperano il doppio svantaggio e acciuffano il pareggio nel finale, restando in vetta alla classifica del girone. 

Nel primo tempo giocano meglio le avversarie, che al 35’ trovano il vantaggio con Ferrari brava a sfruttare un corner sul secondo palo e a inizio ripresa, sempre su corner, raddoppiano con Caccia. 

La Florentia San Gimignano, ferita, si risveglia e torna a mostrare tutte le proprie qualità dominando nella ripresa e grazie a Maddaluno, ben servita da Veneziano, e alla rete di Solimeo su assist di Burani, trovano il pareggio che evita la prima sconfitta.

Florentia San Gimignano 2 – 2 Sassuolo

Florentia San Gimignano: Paoli, Dominici, Fiorentino, Testa, Burani, Maddaluno, Barsali, Diversi, Mugnaini, Corsini, Avendato. 

A disposizione: Cipani, Santini, Tavanti, Tuccini, Manfredi, Solimeo, Veneziano, De Sorbo, Prinzivalli

Sassuolo: Passarella, Pede, Rubaltelli, Ferrari, Marchetti, Remondini, Casolari, Marasco, Spallanzani, Caccia, Conticini.

A disposizione: Soncini, Guidato, Murolo, Villa


Under 15 Florentia San Gimignano: continua la striscia positiva di vittorie!

Le Under15 vincono ancora, nemmeno il Rinascita Doccia, che ha comunque giocato una buona partita, può fermare la marcia delle giovanissime neroverdi che chiudono il girone di andata imbattute. 

Da segnalare, oltre ai goal di Mariani, Villani, Borgogni e Franceschi, l’esordio con la maglia neroverde della San Gimignanese doc Paola Taddei, la prima ragazza di San Gimignano a vestire questa maglia, che ha compiuto 12 anni e ha potuto così essere schierata con l’Under15.  

Florentia San Gimignano 4 – 0 Rinascita Doccia 

Florentia San Gimignano: Mazzanti, Mariani, Fedele, Tuccini, Lunghi A., Lunghi S., Monami, Manfredi, Bacciottini

A disposizione: Barsali, Palmieri, Franceschi, Savoia, Saviano, Taddei, Borgogni, Villani

Rinascita Doccia: Magri, Nenci, Vettori, Migliorini, Cesari, Pistolesi, Tammaro, Ferrara, Taccetti
A disposizione: Mattei, Trallori, Fallani


Primavera sconfitta nel derby con la Fiorentina

Una buona partita per la primavera neroverde, che ha potuto contare anche sugli apporti di Natali, Costantino, Pirriatore e Toomey, ma nulla ha potuto contro una Fiorentina che continua la sua marcia in testa alla classifica con la Roma a punteggio pieno. 

Nel primo tempo regge bene la squadra di Mister Goretti, ma la Fiorentina passa in vantaggio al 37’ grazie ad una bellissima azione in contropiede di Monnecchi (anche per lei diverse presenze in Serie A) che scarica per Lulli che insacca. Nel secondo tempo, la musica non cambia, la Florentia San Gimignano non trova la porta, mentre Monnecchi regala un altro assist per Sitri che sola davanti alla porta non può sbagliare. Sul finale arriva anche il 3 a 0 firmato dall’ex Olga Viggiano, che butta la palla in rete al termine di una mischia in area. 

Passivo pesante per quanto visto al San Marcellino, ma risultato giusto contro una delle candidate al titolo. La corsa per il 4° posto è ancora assolutamente aperta e la squadra neroverde ha le qualità per raggiungere l’obbiettivo. 

Fiorentina Women’s 3 – 0 Florentia San Gimignano

Tabellino: 37’ Lulli, 71’ Sitri, 89’ Viggiano

Fiorentina Women’s: Tinti, Mazzoni, Lorieri, Pastifieri (85’ Viggiano), Morreale, Ripamonti, Lulli, Corazzi, Sitri (79’ Xhemaj), Mani, Monnecchi (85’ Valvo)

A disposizione: Papi

Florentia San Gimignano: Viterbo, Campagni, Testa, Natali, Costantino, Santini, Toomey, Bolognini (72’ Diversi), Stankovic (46’ De Sorbo), Pirriatore, Prinzivalli (72’ Veneziano).
A disposizione: Paoli, Burani, Maddaluno, Mugnaini, Piccini, Zeolla

Share